XENTA e Simrad uniscono la loro tecnologia

XENTA e Simrad uniscono la loro tecnologia

XENTA e Simrad uniscono la loro tecnologia 1920 1280 Xenta

XENTA arricchisce i suoi Sistemi di Controllo Integrati: nasce la nuova interfaccia dedicata all’autopilota Simrad che renderà disponibili funzioni di nuova concezione, utilizzando i timoni in modo indipendente e sfruttando al meglio le funzioni dell’autopilota.

XENTA dal 2004 produce Sistemi di Governo Integrati per yacht e superyacht che hanno lo scopo di esaltare le doti marine di ogni imbarcazione, rendendone la conduzione non solo sicura ma totalmente user friendly, creando un feeling diverso fra l’uomo e il suo scafo capace di entusiasmare chi è al timone.

XENTA, forte di oltre 4.000 installazioni worldwide, sfrutta la tecnologia CAN BUS per sostituire collegamenti meccanici con segnali elettrici e ciò comporta una maggiore efficienza, reattività e precisione, nello scambio di informazioni tra le parti.

Parlando specificamente dei Sistemi di Timoneria XENTA, le informazioni digitali scambiate tra la ruota del timone con la Main Control Unit, consentono a un software dedicato di comandare con precisione micrometrica le pale dei timoni. Quest’ultimi, mossi da attuatori elettroidraulici, funzionano non più solo accoppiati, bensì indipendentemente tra loro, muovendosi svincolati e capaci di ruotare sul proprio asse verticale con incidenze diverse, in base alle condizioni di guida. La gestione indipendente dei due timoni, alle varie andature, esalta le performance dell’imbarcazione in virata e garantisce la massima sicurezza in tutte le situazioni di navigazione. Inoltre, l’utilizzo dell’Interfaccia NMEA 2000 sia da parte di XENTA che di Simrad, consente di sfrutture al meglio le funzioni dell’autopilota.

L’Applicazione XENTA, realizzata partendo dallo sviluppo fatto con Naviop (parte del Gruppo Simrad), sarà disponibile per l’intera gamma di display SIMRAD. Questa sarà in grado di fornire informazioni dettagliate su tutti i prodotti XENTA presenti a bordo dell’imbarcazione. Non si limiterà, infatti, al Sistema di Steering, ma riporterà anche informazioni relative al sistema Joystick, al Dynamic Positioning e dati relativi il Controllo dei Motori.